Digital (Smart) Concierge per i tuoi viaggi completi a portata di click

Hubble scommette su EDGAR: Digital (Smart) Concierge per i tuoi viaggi completi a portata di click

  • 0

Una app di digital concierge che diventa la app personalizzata di ogni struttura ricettiva. Accoglienza e assistenza completa agli ospiti già in fase di progettazione del viaggio. Un marketplace di esperienze unico: Hubble intervista Luca Sini, CEO di Edgar Smart Concierge.
Quando e come nasce l’idea alla base del vostro Edgar?
Edgar vede la sua nascita nel 2014 con Guide Me Right: un community marketplace dove scoprire e prenotare esperienze di viaggio insieme a un esperto locale. Nel 2017, dalla fusione con parte del team di 1000 Italy, nasce il progetto di Edgar Smart Concierge. Si tratta della prima suite di accoglienza con cui ogni esercizio può personalizzare la propria app di digital concierge per gestire i propri ospiti ed offrire tutti i servizi, interni ed esterni alla struttura.
Abbiamo unito due esigenze principali: disporre di un modello di business più solido (B2B) e aprire un canale distributivo sostenibile per le esperienze di Guide Me Right.
La nostra vision è divenire l’assistente di viaggio personale di ogni viaggiatore, fornendo un’esperienza completa con un unico device; mentre la mission è restituire centralità, all’interno dell’offerta turistica, agli operatori del settore ricettivo. Edgar è lo strumento che permette loro di rispondere perfettamente a tutte le esigenze prima, durante e dopo il soggiorno.

Come funziona esattamente?
Edgar Smart Concierge è la app personalizzata di ogni esercizio ricettivo, bastano pochi passaggi per attivarla. Per prima cosa, l’host inserisce le informazioni personalizzate della propria attività tramite l’apposita extranet, poi invita gli ospiti a scaricare l’app attraverso il collegamento al gestionale. Quando l’ospite vi accede, attraverso il codice struttura, può scoprire e prenotare esperienze, servizi, punti di interesse. Dall’altra parte, l’host gestisce le richieste degli ospiti, inviando offerte, consigli e contenuti utili. Edgar, quindi, permette la soddisfazione del cliente, con un minimo sforzo e una maggiore marginalità per l’imprenditore, che guadagna per ogni acquisto concluso tramite la app.

Quanto hanno influito le vostre precedenti esperienze lavorative sulla crescita del progetto?
Molto. Edgar è la naturale conseguenza di due distinte iniziative orientate entrambe a promuovere il territorio italiano dal basso, con il coinvolgimento di esperti ed appassionati locali nella condivisione di attività e consigli autentici. I due team, attraverso queste esperienze, hanno toccato con mano il funzionamento e le difficoltà intrinseche ad un progetto esclusivamente B2C.
Ad oggi, l’obiettivo originario di innovare l’offerta turistica collegando i viaggiatori con i fornitori di servizi travel rimane, mentre il nostro approccio è diventato più pragmatico e sostenibile. Dai rispettivi background di ognuno di noi abbiamo sviluppato un nuovo prodotto per il mercato B2B.

Quali sono gli obiettivi di business che avete già raggiunto?
Guide Me Right è online dal 2015 e conta già più di 1000 esperienze locali autentiche disponibili su tutto il territorio italiano. Queste, da luglio, sono prenotabili anche tramite la App di Edgar Smart Concierge, testata durante l’estate 2017 e ora lanciata in tutta Italia, con focus sulla Toscana. Siamo soddisfatti dei primi traguardi: il 30% dei turisti invitati dagli esercizi affiliati ha scaricato e utilizzato la app della struttura per prenotazioni durante il suo viaggio.

Quali sono i competitor e in cosa la vostra azienda è differente?
Il mercato dei Digital Concierge è in espansione: alcuni operatori sviluppano una app dedicata per ogni struttura, altri consegnano un device al check in degli ospiti. Edgar è diverso: è un’app che diventa l’app personale della struttura con solo un codice. Sappiamo che questo è il modello più flessibile, scalabile ed economico per gli operatori: si offre una vasta gamma di servizi integrati in una sola app, raggiungendo il turista prima che arrivi. Nel 69% dei casi, infatti, il viaggiatore acquista esperienze e servizi quando è ancora a casa. E noi siamo gli unici sul mercato con un marketplace di questo tipo.

Quanto è utile per lo sviluppo del vostro progetto essere in Nana Bianca?
Nana Bianca rappresenta uno dei principali hub di innovazione in Italia. Nelle poche settimane in cui siamo stati affiancati dal team di Hubble abbiamo compreso cosa significhi essere sostenuti da professionisti del settore. La nostra sensazione attuale è che tale sostegno era ciò che ancora mancava per sviluppare in pieno tutte le opportunità di business insite nel nostro progetto.

Buoni propositi per il futuro?
Il nostro obiettivo è quello di procedere nello sviluppo commerciale del progetto e di validare la nostra offerta su altri mercati per ottenere un importante aumento di capitale a inizio 2018. Potremo così accelerare ancora di più il nostro percorso di crescita.

Per te Nana Bianca è…
Nana Bianca rappresenta un acceleratore di imprese concreto dove le possibilità di trasformare la propria startup in una vera e propria azienda si moltiplicano.

Luca, insieme al resto del team – Chiara Sini, Karin Vernieri e Marcello Stani – partecipa al programma di accelerazione Hubble, dove esperti e professionisti in ambito digital e start up supportano la crescita del progetto Edgar. Al termine di questa esperienza, riceveranno 50.000 euro da investire nello sviluppo della loro app.
Se anche tu hai un progetto in ambito Health, Machine Learning solutions, Sharing Economy, Clean Tech, Health, Bioinformatics & IoT, stai sviluppando un SaaS o una Mobile App, non perdere questa opportunità: si è aperta la nuova call di Hubble!
Invia la tua candidatura al programma di accelerazione promosso da Nana Bianca, Fondazione CR Firenze e Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione.
Se sarai tra i selezionati: 60 ore di formazione tecnica e specializzata, il supporto di un mentor internazionale e una biz review settimanale con il team di Nana Bianca a tua disposizione.

AUTHOR

Nana Bianca

All stories by: Nana Bianca